I Vini

Syrah

Terre Siciliane

Le uve raccolte manualmente, a maturazione piuttosto avanzata, vengono poste in piccole cassette e in breve tempo sottoposte a diraspa-pigiatura. Il mosto ottenuto fermenterà a temperatura variabile a contatto con le proprie bucce per un periodo di tempo sufficiente ad una adeguata estrazione della materia colorante. Il vino ottenuto verrà in parte imbottigliato entro i 12 mesi e in parte posto in recipienti adatti al suo invecchiamento.

SCHEDADETTAGLIO

Syrah Terre Siciliane Vini Beneventano Del Bosco

Nero d’Avola

DOC Eloro

Le uve rigorosamente raccolte a mano vengono poste in piccole cassette e subiscono una piagia diraspatura soffice. Il mosto ottenuto fermenta a contatto con le proprie bucce per un periodo di tempo, variabile di anno in anno, tra i 15 e i 30 giorni. Il vino ottenuto verrà conservato parte in acciaio e parte in botti di legno.

SCHEDADETTAGLIO

Nero D'Avola Vini Beneventano Del Bosco

Chardonnay

DOC Sicilia

Le uve raccolte manualmente vengono poste in piccole cassette e subiscono una pressatura soffice. Il mosto ottenuto fermenta in recipienti di acciaio a temperatura controllata. A fine inverno inizio primavera il vino ormai limpido viene posto in bottiglia pronto per il consumo.

SCHEDADETTAGLIO

Chardonnay DOC Sicilia Vini Beneventano Del Bosco

Inzolia – Chardonnay

DOC Sicilia

Le uve raccolte manualmente sono poste in piccole cassette al fine di non danneggiarle ed in seguito trasferite nella pressa, dove subiscono una pressatura soffice. I due uvaggi sono gestiti singolarmente e solo prima dell’imbottigliamento vengono assemblati, così da esaltare a pieno tutte le caratteristiche dei due vitigni. Il mosto ottenuto fermenta in recipienti di acciaio a temperatura controllata. A fine inverno inizio primavera il vino ormai limpido viene posto in bottiglia pronto per il consumo.

SCHEDADETTAGLIO

Inzolia Chardonnay DOC Sicilia Vini Beneventano Del Bosco

Moscato di Siracusa

DOC “Barone Guglielmo”

Il vino è ottenuto dalla raccolta, in parte tardiva, di uve moscato parzialmente appassite. La fermentazione del mosto avviene a temperatura molto bassa e si completa in circa 30 giorni, viene interrotta quando raggiunge una gradazione alcolica di 14°. A parte e con metodo antico si produce l’ESSENZIA impiegando solo gli acini più appassiti e manualmente “MONDATI”, tale piccola porzione di mosto di densità pari al miele, verrà aggiunta, in un secondo momento, al restante vino dolce ancora in fermentazione e conferirà ad esso particolari profumi.

SCHEDADETTAGLIO

Moscato di Siracusa Barone Guglielmo Vini Beneventano Del Bosco

Spumante

“Nemoris” metodo classico

Metodo di rifermentazione naturale in bottiglia: vino base affinato a basse temperature in contenitori di acciaio, maturazione sui lieviti per almeno 24 mesi, seguira’ remuage manuale su pupitres e degorgement. Verra’ posto in vendita solo dopo ulteriori 2-­3 mesi di affinamento in bottiglia.

SCHEDADETTAGLIO

Spumante Nemoris Metodo Classico Vini Beneventano Del Bosco